Mercato – Moses, un’estate per cambiare il futuro. Le condizioni di Marotta per la riconferma

Mercato – Moses, un’estate per cambiare il futuro. Le condizioni di Marotta per la riconferma

L’esterno nerazzurro avrà maggior spazio a causa delle numerose partite da giocare

di Raffaele Digirolamo, @RaffaDigi97

Non sono stati indimenticabili i primi mesi di Victor Moses all’Inter: il giocatore nigeriano era arrivato a Milano nel mese di gennaio dopo il fallimento dello scambio Politano-Spinazzola con la Roma, ma ha trovato pochi spazi negli schemi di Antonio Conte, che spesso gli ha preferito Antonio Candreva. Stando a quanto riportato da Calciomercato.com, al momento non paiono esserci le condizioni affinché il club di Viale della Liberazione possa versare la cifra richiesta dal Chelsea per il riscatto.

In caso di stop al campionato, il destino  del nigeriano sarebbe stato segnato, con l’Inter che si era già mossa per rinforzarsi sulla fascia destra con l’acquisto del giovane VagiannidisLa ripartenza, però, dà a Moses la possibilità di cambiare il proprio futuro. Con una lunga serie di partite in pochi giorni, infatti, le possibilità di mettersi in mostra aumenteranno.

La riconferma, però, è legata ad una modificazione delle condizioni contrattuali, con il Chelsea che dovrebbe abbassare le proprie richieste rispetto agli attuali 12 milioni, o in alternativa aprire al prolungamento del prestito per un’altra stagione.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Clamoroso in Spagna: “Barcellona-Lautaro, salta tutto!”. Esposito via a titolo definitivo? Vagiannidis ha firmato

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy