Mercato – L’Inter ha incontrato l’agente di Pastore. Ma Suning non cambia: vendere prima di comprare

Mercato – L’Inter ha incontrato l’agente di Pastore. Ma Suning non cambia: vendere prima di comprare

Ausilio e Sabatini stanno provando a stringere per il trequartista argentino, ma la chiusura dell’affare appare ancora lontana

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

L’asse Milano-Parigi si fa sempre più caldo sul fronte Pastore. Con l’avvicinarsi della finestra invernale di mercato infatti il duo AusilioSabatini sta intensificando gli sforzi per arrivare al più presto a chiudere per il trequartista argentino, così da regalare a Spalletti il tassello ideale per completare il reparto avanzato.

Come riporta Calciomercato.com, ieri il club nerazzurro ha avuto un incontro con l’agente del giocatore in un noto albergo di Milano. Allo stesso tempo Sabatini, di ritorno dalla Cina, non ha portato buone notizie in questo senso: l’ordine da Suning rimane quello di vendere prima di comprare, per rispettare i paletti del Fair Play Finanziario. L’affare che porta al Flaco appare dunque in salita, a meno che non arrivino novità sul fronte uscite: Joao Mario più di tutti è sul piede di partenza e avrebbe una buona valutazione di mercato, ma piazzarlo a gennaio appare complicato.

LEGGI ANCHE –> WANDA: “IL CUORE DI MAURO E’ NERAZZURRO”

LEGGI ANCHE –> LE PROBABILI FORMAZIONI DI INTER-UDINESE

WANDA NARA FA IMPAZZIRE INSTAGRAM

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy