Punto mercato – Rafinha è più vicino, Deulofeu verso il Napoli. Baselli può arrivare subito

Punto mercato – Rafinha è più vicino, Deulofeu verso il Napoli. Baselli può arrivare subito

Finito il summit tra il Barcellona e Ausilio: sensazioni positive. Lo spagnolo ha raggiunto l’accordo con i partenopei, mentre il granata è un’idea dell’ultimo minuto

di Donato Cerullo, @donatocerullo

Il mercato nerazzurro inizia a decollare: Lisandro Lopez è stato ufficializzato nella giornata di ieri dopo le visite mediche effettuate in mattinata e il primo allenamento svolto nel pomeriggio ad Appiano Gentile. Il classe ’89 si è trasferito dal Benfica all’Inter a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2018, con diritto di riscatto per l’acquisto a titolo definitivo. La presentazione è in programma per giovedì 18 gennaio alle 14 su Facebook e Inter TV.

Il difensore non è l’unico rinforzo che avrà Luciano Spalletti dal mercato di gennaio: dovrebbe sbloccarsi nei prossimi giorni la situazione di Ramires, bloccato dal Jiangsu Suning. A Nanchino sbarcherà presto Stephane Mbia, 31enne camerunese, che si trasferirà dall’Hebei Fortune al club allenato da Fabio Capello. Il club cinese cercava un sostituto prima di lasciar partire il brasiliano e l’improvvisa notizia arrivata dalla Cina potrebbe facilitare il passaggio di Ramires in nerazzurro.

Se il mercato di gennaio è arrivato al giro di boa, quello estivo è ancora ricco di sogni sotto l’ombrellone ma che potrebbe presto arricchirsi di un’annunciata telenovela: Simone Verdi ha rifiutato l’offerta del Napoli “Apprezzo il loro interesse ma voglio continuare al Bologna” e dietro al suo ‘no’ ai partenopei potrebbe esserci proprio l’Inter. Secondo Premium Sport il calciatore aspetta un’offerta dei nerazzurri per giugno ma l’agente del calciatore Donato Orgnoni ha subito smentito questa possibilità “Il rifiuto di Simone al Napoli è legato a motivi personali. Vedremo a giugno se le cose cambieranno” lasciando una porta aperta al club di Corso Vittorio Emanuele.

L’ultimo nome sulla lista della dirigenza nerazzurra è quello di Daniele Baselli, centrocampista del Torino, che con l’arrivo di uno tra Taider e Donsah del Bologna alla corte dell’ex allenatore nerazzurro Walter Mazzarri, potrebbe lasciare la sua squadra con un prestito con diritto di riscatto e arrivare a Milano già in questa sessione di mercato.

In uscita sembra essere arrivata la parola fine alla telenovela Gabigol: secondo quanto riportato da UOL Esporte, l’Inter e il Santos avrebbero raggiunto l’accordo per il prestito di un anno e mezzo: ai nerazzurri andrà una somma di circa 1,5 milioni di euro. Da superare solo il problema del brasiliano, che si aggira sui 3 milioni di euro: la società nerazzurra pagherà il 60% del salario che il classe ’96 guadagnerà in Brasile e ha chiesto al calciatore di tagliarsi l’ingaggio per permettere la conclusione della trattativa. Sembra in alto mare la trattativa legata a Deulofeu: l’ex calciatore del Milan ha raggiunto un accordo con il Napoli ma ha chiarito che vuole essere titolare.

CALCIOMERCATO INTER, OTTIMISMO PER RAFINHA: IL PUNTO

Il summit di mercato tra Ausilio e il Barcellona è terminato e, secondo quanto riportato da Premium Sport, c’è ottimismo nella dirigenza nerazzurra e l’affare potrebbe concludersi a breve.

I nerazzurri hanno lavorato molto sulla distanza tra la domanda del club catalano e la loro offerta: il Barcellona aveva inizialmente chiesto 40 milioni di euro per il riscatto del calciatore, l’offerta dei nerazzurri di 28, bonus compresi, però, sembra aver convinto la dirigenza blaugrana a intraprendere seriamente una trattativa per il prestito del brasiliano che, prima dello stop della passata stagione, aveva realizzato 5 gol e un assist in dieci presenze, a dimostrazione di quanto di buono avrebbe potuto fare senza quel brutto infortunio al menisco. Una soluzione che potrebbe rivelarsi utile per il club di Bartomeu, che “parcheggerebbe” il calciatore sei mesi a Milano in attesa della piena guarigione.

LEGGI ANCHE – AG. VERDI: “NON C’E’ L’INTER DIETRO IL RIFIUTO DI SIMONE AL NAPOLI”

TUTTE LE INFO SULL’INTER: ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM DI PASSIONEINTER.COM

EMERGENZA DIFESA? PER INTER-ROMA PRONTI DUE DIFENSORI “SPECIALI”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy