TS – Icardi, Gabigol e non solo: i prestiti valgono all’Inter 130 milioni

TS – Icardi, Gabigol e non solo: i prestiti valgono all’Inter 130 milioni

I riscatti porterebbero un importante tesoretto nelle casse nerazzurre

di Antonio Siragusano

Per un’Inter che va a gonfie vele in campionato, ce n’è un’altra che potrebbe rivelarsi importante per il futuro nerazzurro. Stiamo parlando dei tanti calciatori andati via in prestito la scorsa estate, un potenziale tesoretto da non sottovalutare qualora venissero riscattati dai rispettivi club. Si stratta dunque di Mauro Icardi, Ivan Perisic, Joao Mario e Gabigol, calciatori che Marotta e Ausilio, citando Tuttosport, sperano di non dover più riabbracciare ad Appiano Gentile nei prossimi mesi.

A partire da Gabriel Barbosa, sicuro partente nel mercato di gennaio dopo il rientro dal prestito al Flamengo. Con i brasiliani era già stato raggiunto un accordo di massima sulla base di 16 milioni di euro più bonus e il 20% della futura rivendita, ma i 25 milioni offerti dallo Schalke 04 potrebbero far ripensare l’intesa. L’altro attaccante, Icardi, dopo rinnovato il contratto con l’Inter fino al 2022, il 30 giugno 2020 peserà nelle casse nerazzurre per soli 1.6 milioni e dunque la plusvalenza, in caso di riscatto del Paris Saint Germain a 70 milioni di euro, sarebbe clamorosa.

Infine rimangono Ivan Perisic e Joao Mario. Anche in questo caso il rendimento con Bayern Monaco e Lokomotiv Mosca sta andando benissimo e le plusvalenze in caso di riscatto sarebbero rilevanti. Il croato è passato in Germania in prestito a 5 milioni con diritto di riscatto fissato a 20: se fosse ceduto, la plusvalenza sarebbe di quasi 15 milioni. Il portoghese è volato in Russia, il diritto di riscatto a favore dei russi è di 18 milioni per una plusvalenza intorno ai 9.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

GdS – La manovra di Conte: Lukaku intoccabile e più italiani in campo. Addio ai personalismi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy