Gomez: “Icardi ed io meritiamo la Nazionale. Lascio l’Atalanta solo per un top club”

Gomez: “Icardi ed io meritiamo la Nazionale. Lascio l’Atalanta solo per un top club”

Le parole di Alejandro Gomez, attaccante dell’Atalanta, sulla possibilità di vederlo in Nazionale

di Martina Napolano, @OnlyLoveINTER
intervista gomez

Alejandro Gomez, attaccante dell’Atalanta, ha parlato a L’Eco di Bergamo del suo futuro, che potrebbe non essere all’Atalanta per la volontà di giocare in una grande squadra e raggiungere l’Europa. Si è soffermato anche sulla possibilità di vederlo in Nazionale: “Non mi piace promettere niente. Se arrivasse un’offerta di un top club ci penserei seriamente perché ho voglia di provare un grande palcoscenico come la Champions. Cambiare per una squadra ‘minore’ non avrebbe senso, ho già commesso questo errore quando sono andato a Donetsk. Cosa dovrebbe fare l’Atalanta per convincermi a restare in caso di Europa? Propormi un rinnovo e non smantellare la squadra. Se succedesse mi arrabbierei ma ci sono le condizioni perché tutto si sistemi. Petagna? Ha 21 anni, è fortissimo, è il giocatore più importante per il gioco dell’Atalanta. I gol arriveranno, ci sono campionissimi che alla sua età segnavano meno di lui. E poi ha già giocato anche in Nazionale. Molti parlano della possibilità di vedere me e Icardi in Nazionale. Siamo capitani di Atalanta e Inter e meriteremmo una possibilità con l’Argentina“.

VIERI DA CATTELAN RACCONTA TUTTI I SUOI FLIRT

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy