Pochettino e i dubbi da sciogliere prima dell’Inter

Pochettino e i dubbi da sciogliere prima dell’Inter

L’allenatore del Tottenham si ritrova con una squadra prima di elementi chiave e in piena difficoltà dopo la recente prestazione contro il Liverpool

di stefanorisi

http://

Se l’Inter non sorride molto in vista della prima di Champions, per il Tottenham la situazione non è  migliore. Dopo un avvio fantastico con tre vittorie su tre partite ora vivono un periodo decisamente negativo: due sconfitte di fila, la prima in trasferta con il Watford, la seconda in casa contro il Liverpool. E’ soprattutto questa partita a preoccupare di più i tifosi inglesi secondo il Corriere dello Sport.

L’allenatore degli Spurs, Maurizio Pochettino, si trova a dover convivere con più di qualche difficoltà: le assenze di Dele Alli e di Hugo Lloris, entrambi indisponibili contro l’Inter, si stanno dimostrando più pesanti del previsto; ma soprattutto l’inefficacia sia del reparto difensivo che offensivo. Contro i Reds l’utilizzo della difesa a quattro ha spianato le porte alle sofferenze dei centrocampisti, impotenti contro le manovre avversarie. E la scarsa vena realizzativa del bomber Harry Kane non aiutano di certo a migliorare la situazione. L’attaccante inglese, reduce dall’ennesima stagione da record, è entrato in un periodo nero, evidenziato dalle statistiche: molti meno goal rispetto all’anno scorso, e una evidente difficoltà nella partecipazione alle manovre della squadra. E in attesa di affrontare l’Inter a San Siro, i dubbi per l’allenatore argentino non accennano a diminuire.

 

LEGGI ANCHE: Pirlo: “Inter, ti mancano i leader in campo: alcuni calciatori si nascondono. Brozo va aiutato perché…”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – Inter-Parma, Handanovic: “Un giocatore in fuorigioco sul gol di Dimarco”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy