Serie A, vietato annullare: sono oltre 300 i milioni in ballo per le ultime giornate

Serie A, vietato annullare: sono oltre 300 i milioni in ballo per le ultime giornate

Sky e Dazn rischiano di perdere una quantità enorme di ricavi in caso di annullamento del campionato

di Simone Frizza, @simon29_

Annullare il campionato di Serie A rischia di causare una debacle all’interno del mondo calcistico italiano. Come riporta Calcio&Finanza, infatti, sono oltre 300 i milioni ancora in ballo che le televisioni, in caso di sospensione definitiva della stagione, non andrebbero ad incassare. In virtù delle gare ancora da disputare, Sky si vedrebbe ‘privata’ di un valore pari a 252,2 milioni di euro, mentre Dazn di 64,3. In totali, a conti fatti, sono 316,5 i milioni complessivi che le due televisioni perderebbero in caso di annullamento del campionato.

Una soluzione che si sta cercando di evitare in tutti i modi, anche a costo di rimandare l’Europeo alla prossima estate, decisione per la quale manca ormai solo l’annuncio ufficiale. Lo scenario più probabile allo stato attuale è una ripresa dei campionati verso inizio maggio, con un termine previsto entro il 30 giugno.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – L’Uefa si riunisce per decidere le sorti del calcio Europeo. L’Inter programma il futuro sul mercato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy