Atalanta-Inter, Marotta (Dazn): “Non sarà facile migliorare questa rosa. Messi? Fantasia. Conte marchio di questa Inter”

Atalanta-Inter, Marotta (Dazn): “Non sarà facile migliorare questa rosa. Messi? Fantasia. Conte marchio di questa Inter”

L’ad nerazzurro ha commentato a caldo la gara di Bergamo

di Andrea Pennacchi

L’Inter chiude il campionato al secondo posto. I nerazzurri battono l’Atalanta per 2 a 0, grazie alle reti di D’Ambrosio e Young. Conte può esultare, perché insieme alla vittoria arriva anche il primato come miglior difesa stagionale della Serie A. Ai microfoni di Dazn è intervenuto Beppe Marotta, commentando la sfida di Bergamo e non solo.

Ecco le sue parole: “Quest’anno è stato difficile per noi. Abbiamo ottenuto tante statistiche positive, come miglior difesa della Serie A. C’è stato un lavoro a 360 gradi di tutto lo staff e Conte è stato il grande marchio di questa Inter,motivo di grande orgoglio”.

DETTAGLI – “E’ difficile oggi analizzare in modo oggettivo la classifica. Il fatto di aver buttato via dei punti è comunque un’esperienza in più. Oggi si è vista una squadra esperta, devo dire che le esperienze negative serviranno per il futuro.”

AMBIZIONI – “L’obiettivo è quello di crescere ed eliminare gli errori che abbiamo fatto. Il lavoro di Conte si è visto e dobbiamo continuare su questa squadra. Vogliamo regalare delle soddisfazioni alla società e tifosi”.

MERCATO – “Sottolineo che il gruppo merita un plauso, non sarà facile migliorarla. Cercheremo di cogliere le opportunità, ma non sarà facile trovare qualcosa che possa fare la differenza”.

MESSI – “E’ sicuramente fantasia, è giusto rispettare Messi e credo che continuerà a Barcellona. E’ un gioco e giochiamoci. Noi dobbiamo cogliere le opportunità e non credo che questa lo diventi”.

>>>Iscriviti al canale Youtube! Parla con noi ogni giorno in Diretta alle 19<<<

Siamo LIVE ora su YouTube. Entra a commentare la partita con noi

freccia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy