CdS – Dzeko dice ‘sì’ all’Inter: manca solo l’intesa con la Roma. E spunta una contropartita dalla Primavera

CdS – Dzeko dice ‘sì’ all’Inter: manca solo l’intesa con la Roma. E spunta una contropartita dalla Primavera

Si va verso un’operazione molto simile a quella già utilizzata per Nainggolan

di Antonio Siragusano

Grazie alla qualificazione Champions raggiunta in extremis, la vecchia stagione è già solo un bel ricordo. In casa Inter sono tutti proiettati a ciò che sarà del futuro, a partire dall’allenatore che entro due giorni verrà ufficializzato, sino a nuovi acquisti tra i tanti obiettivi di mercato già individuati. Dopo Diego Godin, preso a parametro zero ed impegnato in estate nella Copa America, sarà Edin Dzeko un nuovo calciatore dell’Inter. Il bosniaco ha già detto sì alla proposta nerazzurra, per mezzo dell’agente Silvano Martina. A questo punto, come riportato dal Corriere dello Sport, serve solo raggiungere l’intesa con la Roma che starebbe aspettando altri club come Paris Saint GermainFenerbahçe per poter alzare il prezzo.

Il punto, però, è che il bosniaco vuole solo l’Inter, squadra in cui abbraccerebbe tra l’altro l’ex compagno Nainggolan e gli amici Brozovic e Perisic. Ai fini del bilancio, converrebbe ad entrambi i club chiudere la trattativa entro il 30 giugno per mettere a segno plusvalenze, dal momento che i nerazzurri vorrebbero replicare quanto già fatto lo scorso anno con il belga, che venne scambiato per i cartellini di Santon e Zaniolo più conguagli economico. In questo caso, per evitare di inserire la manovra nel prossimo esercizio, non va escluso che possa essere. proposto l’argentino Colidio.

INDISCREZIONE PI – Lukaku vuole l’Italia, l’Inter ci spera: decide il Manchester. E sull’incontro a Milano…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy