TS – Blitz a Madrid di Marotta e Ausilio: tramontano tre nomi, ma prendono forma le candidature di Kovacic e Vazquez

TS – Blitz a Madrid di Marotta e Ausilio: tramontano tre nomi, ma prendono forma le candidature di Kovacic e Vazquez

I due dirigenti nerazzurri sono stati impegnati in un’intensa settimana di mercato

di Lorenzo Della Savia

Giovedì notte, venerdì mattina. Piero Ausilio e Giuseppe Marotta in azione, in una settimana contrassegnata già da molta azione, tra cene, incontri, chiacchierate e contatti di mercato: ma lente di ingrandimento su giovedì notte e venerdì mattina. Lo scenario è Madrid, dove – secondo quanto scrive l’edizione odierna di Tuttosport – il ds e l’ad dell’Inter si sono mossi incontrando svariati procuratori, oltreché esponenti di Real e Atletico. Il risultato, nel complesso, è stato il seguente: presa d’atto dell’irraggiungibilità di alcuni nomi e nuovi spiragli per alcuni nomi, se attirati nella rete nerazzurra con una certa scaltrezza.

I nomi, però. Vediamoli. Tra i colpi irraggiungibili – o quasi – ci sono quelli che negli ultimi giorni sono stati ventilati come possibilità più o meno remote, e rispondono ai nominativi di Marco Asensio, Isco e – ultimo ma non ultimo – Gareth Bale, del quale si era sottolineata sin da subito la poca fattibilità di un acquisto. Ci sono poi, come detto, spiragli che si aprono per altri nomi, e in particolare due: quelli di Mateo Kovacic e di Lucas Vazquez. Per il primo si tratterebbe di un ritorno in favore del quale tutto sembra giocare: il gradimento di Marotta e Antonio Conte, il fatto che Zidane non lo consideri una prima linea, una certa esperienza internazionale in più rispetto al primo periodo interista. Resta da capire se ci saranno passi in avanti per il croato. Il secondo è gradito per duttilità, per le doti di ala ma per l’adattabilità ad esterno a tutta fascia – nelle cui mansioni difensive sarebbe comunque aiutato da Skriniar in un’ipotetica difesa a tre – e insomma l’Inter ci pensa. Intanto, il blitz c’è stato: si aspetta, ora, l’inizio delle telefonate.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Lautaro Martinez: “Milito mi ha sempre aiutato. Prima di una gara lavoro su me stesso. E sulla Copa America…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy