Antonello: “Area Trotto? Siamo interessati al distretto di San Siro. Depositato progetto da 750 pagine”

Antonello: “Area Trotto? Siamo interessati al distretto di San Siro. Depositato progetto da 750 pagine”

L’ad dell’Inter ha parlato del nuovo stadio della città di Milano

di giorgiotrobbiani

Nelle parole riportate da Tuttomercatoweb, emergono altre informazioni dalle dichiarazioni di Alessandro Antonello, amministratore delegato dell’Inter, sulla questione del nuovo stadio: “I due progetti non sono definitivi, vogliamo ascoltare la cittadinanza e capire come milgiorarli. Non possiamo entrare maggiormente nel merito di un’area che non è di nostra proprietà. Inoltre, ad oggi, non abbiamo parlato con i proprietari dell’area Trotto perchè siamo interessati al distretto di San Siro, sarebbe una sorta di speculazione edilizia pensare che ci siano due accordi su due aree”.

Antonello ha poi aggiunto: “Non siamo qui ad imporre nulla che non piaccia. Non abbiamo fornito ulteriori dati perché c’è un iter da rispettare. Abbiamo depositato un progetto di 750 pagine che il Comune sta analizzando e per il quale ha fino al 10 ottobre con la possibilità di prorogare la scadenza. In questo caso noi saremmo favorevoli perché significherebbe dare più tempo. Dopo questi passaggi capiremo se c’è un interesse pubblico”.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Godin: “Inter? Contento della nostra partenza. Infortunio niente di grave, vi spiego cosa ho sentito”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy