Aulas (pres. Lione) allontana Mourinho dalla Ligue 1: “Non è compatibile con la nostra realtà economica”

Aulas (pres. Lione) allontana Mourinho dalla Ligue 1: “Non è compatibile con la nostra realtà economica”

Il n°1 del club francese ha smentito a le voci che vorrebbero Josè Mourinho sulla panchina del Lione la prossima stagione

di Davide Ricci, @davide_r22

“Posso immaginarmi come allenatore in Ligue 1” aveva dichiarato lo Special One in una recente intervista. L’allenatore portoghese, dopo essere stato esonerato dal Manchester United lo scorso dicembre, ha parlato molto del suo futuro, non escludendo un suo approdo nel massimo campionato francese. Dopo aver allenato in Portogallo, Italia, Inghilterra e Spagna, Mourinho si sentirebbe attratto qualora dovesse arrivare un’offerta da un club di Ligue 1:“Sono un uomo che ha lavorato in quattro paesi diversi e mi piace conoscere altre culture. Lavorare in un nuovo campionato – ha dichiarato – sarebbe fantastico”. 

Il Presidente del Lione, Jean-Michel Aulas, ha però dichiarato a L’Equipe: “E’ vero ci siamo incontrati l’estate scorsa a Mosca, ma per parlare di mercato. Il profilo dello Special One non è compatibile con la realtà economica”. 

L’allenatore portoghese si ritiene pronto per affrontare una nuova sfida la prossima stagione, il futuro all’Inter di Luciano Spalletti sembrerebbe ancora in bilico. Le figure di Mourinho e di Antonio Conte sarebbero in pole per sostituire il tecnico di Certaldo a giugno.

Antonello: “Sarebbe un onore ospitare i Giochi Olimpici Invernali a San Siro. Impianto colmo di storia”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy