Bastoni, D’Ambrosio e Ranocchia cantano “Lo Stadio in un Cassetto”, il nuovo brano dei Campioni a distanza

Bastoni, D’Ambrosio e Ranocchia cantano “Lo Stadio in un Cassetto”, il nuovo brano dei Campioni a distanza

Tre i nerazzurri e tante vecchie conoscenze della Beneamata protagonisti con la canzone che tende la mano alle famiglie dei medici sconfitti dal Coronavirus

di Giuseppe Coppola

I campioni e le campionesse della Serie A insieme per un gesto benefico. Nasce infatti “Lo Stadio in un Cassetto”, il brano interpretato da 21 calciatori e calciatrici uniti sotto il nome di Campioni a distanza. Il ricavato dell’iniziativa, si legge sul comunicato diffuso dalla Serie A, verranno interamente devoluti al fondo “Sempre con voi” della Protezione Civile per il sostegno ai familiari dei medici e del personale sanitario che hanno perso la vita nella lotta al Coronavirus.

Diversi i calciatori nerazzurri del passato e del presente impegnati nell’esperienza al microfono. Presteranno la loro voce a “Lo Stadio in un Cassetto” gli interisti Bastoni, D’Ambrosio e Ranocchia. Tra gli ex invece spiccano il giovane Bonazzoli ma anche Pirlo, Ventola e, in particolare, Samuel Eto’o, protagonista nella cavalcata del Triplete. Il brano verrà lanciato domenica 24 maggio alle ore 20:45, nell’ora simbolo del calcio giocato. “È un brano semplice – si legge nel comunicato – oltre ad essere immediato, sereno, con un messaggio di grande positività, composto in questo periodo difficile e buio in cui ci sono state e ci vengono tuttora negate socialità, evasione e condivisione”. Tanta Inter tra i protagonisti di “Lo Stadio in un Cassetto”, il nuovo brano on air a partire da domenica sera.


Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Il cordoglio nerazzurro per la scomparsa di Simoni. Gli ex Inter ricordano il Triplete

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy