Beccalossi: “Marotta ha già capito come muoversi. Ora l’Inter deve difendere il posto in Champions”

Beccalossi: “Marotta ha già capito come muoversi. Ora l’Inter deve difendere il posto in Champions”

L’ex nerazzurro commenta il momento non facile della squadra di Spalletti: “Serve ritrovare compattezza”

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

Archiviata la sconfitta con la Lazio e la conseguente eliminazione in Coppa Italia, l’Inter di Spalletti tornerà in campo domani contro il Bologna per riprendere il proprio cammino in campionato.

Fra ‘casi’ per questioni extra-campo e voci di mercato, il rischio è quello di distogliere troppo l’attenzione dai risultati sul rettangolo di gioco. Ecco il pensiero di Evaristo Beccalossi al riguardo, intervenuto ai microfoni di Rai Sport: “In questo momento la cosa più importante è difendersi dal terzo posto, perché deve arrivare in Champions League. La squadra non sta giocando bene e i giocatori si sente che vogliono andar via. E’ necessario ritrovare la compattezza, in modo tale da finire in Champions e fare bene in Europa League”.

La situazione non ottimale porta a fare riflessioni da parte della dirigenza: “E’ un dato di fatto che la situazione sia difficile. Marotta secondo me ha già capito come dovrà operare. Conte è un allenatore che piace. Credo che le grandi società abbiano modo e tempo per potersi muovere e per pensare”.
LEGGI ANCHE – Conte, Mourinho, Simeone. In tre per il post Spalletti ma l’ex Chelsea…

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy