Bergomi: “Mi aspettavo di più dall’Inter. La forza della Juventus demoralizza le altre.”

Bergomi: “Mi aspettavo di più dall’Inter. La forza della Juventus demoralizza le altre.”

Le parole dell’ex difensore nerazzurro sulla lotta Champions League

di Davide Ricci, @davide_r22

Dopo la vittoria di ieri sera dell’Atalanta al San Paolo di Napoli contro la squadra di Carlo Ancelotti, la lotta per accedere alla prossima Champions League si fa sempre più appassionante. Tra l’Inter, che occupa il terzo posto, e la Roma sesta ci sono soltanto sei punti di differenza.

Sulla possibilità dei nerazzurri di arrivare tra le prima quattro ha parlato Giuseppe Bergomi al Corriere dello Sport“Ha un buon vantaggio – commenta l’ex capitano – soprattutto dopo i pareggi con Roma e Atalanta è riuscita a mantenere un discreto margine sulle inseguitrici. Le altre non hanno continuità di risultati: la Lazio, dopo la bella vittoria a San Siro, ha perso troppi punti. Il Milan è in difficoltà e fa fatica. La Roma è sicuramente in ripresa, ma per un lungo periodo non è stata costante. Infine ci sono Atalanta e Torino, le vere sorprese di questo campionato, ma non credo siano in grado di lottare per un ingresso in Champions”.

Nonostante il terzo posto in classifica, e quindi un miglioramento di posizione rispetto allo scorso anno, Bergomi non trova la stagione dei nerazzurri completamente positiva: Pensavo facessero molto di più. L’Inter l’anno scorso ha chiuso a quota 72 punti e con un quarto posto acciuffato all’ultima giornata. Dopo i 39 del girone d’andata era lecito aspettarsi qualcosa in più. Si è ridotto il gap con Napoli e Roma, ma questo è dovuto soprattutto al fatto che sotto la Juventus il campionato è livellato verso il basso. E’ come se la superiorità dei bianconeri avesse demoralizzato le concorrenti. Prendete il Napoli – conclude l’opinionista Sky – chi si sarebbe mai aspettato che a 5 giornate dalla fine fosse a -20?”

CdS – L’Inter ci prova per Ziyech: presto contatti con l’Ajax. Ma il preferito di Marotta rimane Pépé

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy