Bonolis: “La Juve è molto più forte, ma l’Inter può permettersi di sognare. Lukaku? Ha bisogno di un periodo di adattamento”

Bonolis: “La Juve è molto più forte, ma l’Inter può permettersi di sognare. Lukaku? Ha bisogno di un periodo di adattamento”

Il conduttore tv, tifoso nerazzurro d’eccezione, ha presentato oggi il suo nuovo libro ‘Perchè parlavo da solo’

di Luca Tagliabue

Il big match di domenica sera contro la Juventus è coinciso con la prima sconfitta in campionato dell’Inter di Antonio Conte, fino a quel momento reduce da sei vittorie in altrettante partite di Serie A. Si è riaperto dunque il dibattito circa le reali possibilità dei nerazzurri di impensierire i campioni d’Italia nella corsa per il titolo. Si è espresso in merito anche Paolo Bonolis, a margine della presentazione del suo nuovo libro. Queste le sue parole:

“Abbiamo capito che l’Inter è forte e può permettersi di sognare, ma al contempo c’è una Juve molto più forte a livello di quantità e qualità della rosa. Conte ha parlato di cose difficili da fare, non impossibili: c’è un percorso ma c’è una differenza. Lukaku? Partita intimidita domenica, penso abbia bisogno di un periodo di adattamento al calcio italiano. L’intimidimento lo ha portato spesso a liberarsi con frenesia del pallone, laddove avrebbe potuto coprirlo o fare azioni solitarie perché ha il fisico e la potenza per farlo”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

CdS – Sospiro di sollievo per Conte: Sensi sarà pronto per la Champions. Out con il Sassuolo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy