Lazio-Inter, Callegari: “La Lazio ha giocato da Scudetto e ha vinto. Ecco qual è stata la pecca di Conte”

Lazio-Inter, Callegari: “La Lazio ha giocato da Scudetto e ha vinto. Ecco qual è stata la pecca di Conte”

Con la sconfitta di oggi, i nerazzurri scendono al terzo posto a -3 dalla Juventus

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Finita la partita, c’è un primo – parzialissimo – verdetto: e cioè che l’Inter è la grande sconfitta di questa serata che, in qualche modo, fungeva da spartiacque nell’inseguimento alla Juventus in cima alla classifica: e la Lazio, per contro, è la grande vincitrice. La cronaca si ferma qui, al fischio finale, e poi – ecco – c’è l’analisi, l’esegesi di una caduta esterna che relega i nerazzurri al terzo posto in classifica. Una chiave di lettura prova a darla Massimo Callegari, giornalista di Mediaset, che la mette sul piano della mentalità e della preparazione alla gara dei due tecnici, Antonio Conte e Simone Inzaghi.

“Alla vigilia Inzaghi ha parlato di ‘sfida Scudetto’, Conte di ‘sfida tra due outsider’ e ha puntato solo su attesa e ripartenze – ha scritto il giornalista sul proprio profilo TwitterLa Lazio, trascinata da uno strepitoso Milinkovic-Savic, ha giocato da Scudetto. E ha vinto con merito. Il coraggio paga”, ha concluso Callegari.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Le PAGELLE di Lazio-Inter: Padelli da horror, Skriniar dov’è finito? Young e Godin danno tutto

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy