Cassano lancia l’Inter: “Con Spalletti vinci lo Scudetto. In nerazzurro fui da 10 e lode”

Cassano lancia l’Inter: “Con Spalletti vinci lo Scudetto. In nerazzurro fui da 10 e lode”

Il fantasista italiano ha parlato in esclusiva a Tiki Taka

di Marco Accarino, @AccarinoMarco

Durante la puntata odierna di Tiki Taka tra i tanti ospiti presenti in studio ed in collegamento vi era anche Antonio Cassano, intervenuto per dire la sua riguardo la corsa Scudetto: “Lo dico e lo ripeto: per me alla fine il trofeo lo alzerà l’Inter. C’è una rosa forte e poi in panchina hanno un genio come Luciano Spalletti. Non aver potuto giocare per lui con continuità ai tempi della Roma mi è dispiaciuto parecchio”.

Il fantasista italiano ha poi ripercorso le orme della sua carriera, menzionando in maniera speciale il club nerazzurro: “Per me l’avventura a Milano sponda Inter è da 10 e lode a prescindere dal fatto che sia andata bene o male sul campo. Giocare per la mia squadra del cuore, non potevo chiedere altro. Poi purtroppo andai via perché arrivò Walter Mazzarri…”

Chiusura dedicata alla VAR, vera protagonista di questo avvio di campionato: “Sarò sincero, per me è una cosa inutile, è una pagliacciata. Però oramai era un passo inevitabile: tutti gli errori erano giudicati maliziosi ed in malafede. Si è fatto tanto rumore fino a ieri, ora è stato creato questo metodo e non si può tornare indietro”.

CHE ESULTANZA AL GOL DI SKRINIAR!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy