Castrovilli: “Futuro? Fiorentina come una seconda casa, mi piace stare qui”

Castrovilli: “Futuro? Fiorentina come una seconda casa, mi piace stare qui”

Il centrocampista è corteggiato da diverse squadre

di Antonio Siragusano

Tra le più gradite sorprese della prima metà di campionato, senz’altro va annoverato il nome di Gaetano Castrovilli. Lanciato sin dalle prime battute del precampionato da Vincenzo Montella, il giovane centrocampista pugliese si è messo in luce con grande personalità, confermandosi perno centrale del centrocampo viola anche con l’arrivo di Iachini in panchina. Nonostante l’approdo in Nazionale e le numerose voci di mercato, il calciatore della Fiorentina mantiene i piedi per terra.

Le sue parole ai microfoni di TGR Toscana“Firenze? Amo la città, è bellissima. E’ la mia seconda casa. La numero 10? Ce l’avevo alle giovanili del Bari, sarebbe un sogno ma la 8 mi piace. Sarebbe una grande responsabilità, chissà. Futuro? L’ho detto, Firenze è una seconda casa. Sono qui e penso alla Fiorentina, mi piace come la gente ci sta vicino e ci fa sentire importanti. Nazionale? Cercherò di mettere in difficoltà il Ct Mancini”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Giornata cruciale per Eriksen. Nuovi contatti per Politano. Idea Allan a centrocampo

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy