CdS – Quanti passi indietro: Romelu Lukaku ha ragione

CdS – Quanti passi indietro: Romelu Lukaku ha ragione

L’attaccante nerazzurro ha denunciato con forza gli episodi razzisti di domenica sera alla Sardegna Arena

di giorgiotrobbiani

Dopo il rigore trasformato alla Sardegna Arena, quello che è valso la vittoria all’Inter di Antonio Conte, Romelu Lukaku è stato bersagliato dai sostenitori del club sardo con ululati razzisti ai quali, sia in campo che nella giornata successiva, l’attaccante belga ex Manchester United ha risposto a tono muovendo gran parte dell’opinione pubblica.

In merito, c’è stata sulle colonne del Corriere dello Sport la riflessione del giornalista Alessandro Barbano che, anch’egli, ha voluto ribadire le giuste motivazioni di Lukaku andando alla radice del problema: “Attenti, dice Lukaku, stiamo tornando indietro.[…] Le curve continuano ad essere la sentina dei pregiudizi e dell’odio. […] Stiamo tornando indietro, perchè il fascino segreto di questa violenza non cessa. Come un rigurgito arcaico risale la corrente del progresso in senso contrario, sfidando tutte le nostre crescenti aspettative di benessere […]”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già 1586 interisti!

SOCIAL – Icardi al Psg, i tifosi esultano: “Farà più danni dei gilet gialli”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy