CdS – Dubbi fisici anche per Moses: visite preventive per le garanzie post infortuni

CdS – Dubbi fisici anche per Moses: visite preventive per le garanzie post infortuni

L’esterno del Chelsea, in prestito al Fenerbahce, è reduce da due seri infortuni al flessore

di Giuseppe Coppola

Questione di garanzie, come per Spinazzola, ma in una trattativa ancor più complicata. L’Inter studia i passi da compiere per arrivare a Victor Moses, esterno del Chelsea in prestito al Fenerbahce. Per assicurarsi il nuovo rinforzo in fascia, i nerazzurri però vogliono vederci chiaro, soprattutto dal punto di vista fisico per evitare guai in chiave infortuni.

Come riportato infatti dal Corriere dello Sport, l’Inter avrebbe espresso alcuni dubbi in merito alla possibile firma dell’esterno. Dubbi nati dai due seri infortuni al flessore rimediati dal giocatore che ne hanno minato la stagione in Turchia. Per questo motivo la dirigenza interista vorrà fissare delle visite preventive come per Spinazzola, ma dovrà fare i conti non con uno ma con due club, Chelsea e Fenerbahce. I turchi sono pronti a liberare il giocatore per risparmiare lo stipendio mentre i Blues non vogliono correre il rischio di ritrovarselo in Inghilterra dopo averlo richiamato dal club di Istanbul. Occhi aperti da parte dei nerazzurri, al lavoro per Moses ma non senza garanzie.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Conte chiede Modric per giugno. Eriksen-Inter: Mou lo lascia in panchina. Giroud in tribuna. Lazaro verso il Newcastle

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy