CdS – Inter, serve invertire il trend: Spalletti per confermarsi non dovrà mancare un obiettivo in particolare

CdS – Inter, serve invertire il trend: Spalletti per confermarsi non dovrà mancare un obiettivo in particolare

L’allenatore è stato messo in discussione nell’ultimo periodo per i cambi effettuati sia contro il PSV che contro la Juve

di Paolo Messina

Nel momento della sconfitta, sul banco degli imputanti ci salgono tutti, ma mai come adesso è solo uno il nome discusso tra addetti ai lavori e tifosi nerazzurri. Spalletti è criticato e messo in discussione da molti. L’atteggiamento passivo dopo l’1-1 contro il PSV è stato attribuito ai cambi effettuati dall’allenatore, ma anche nel derby d’Italia l’uomo venuto da Certaldo è stato criticato per le sostituzioni.

Tutto si basa, come puntualizza il Corriere dello Sport, su quelle problematiche tornare d’attualità nelle ultime uscite: capacità di gestione della gara nelle scelte iniziali, ma anche in corso d’opera. L’amarezza dopo l’eliminazione è alle stelle, il clima ad Appiano Gentile a dir poco pesante. A dicembre, negli ultimi anni, sono partite le crisi che hanno condizionato in negativo le stagioni, ma adesso bisognerà invertire il tred.

Spalletti avrà, ancora di più, gli occhi puntati. La squadra dovrà confermarsi nel corso della stagione e l’allenatore ha un solo modo per spazzare via le critiche: mantenere saldo il posto per la prossima Champions League. L’Europa League e la Coppa Italia si aggiungono ai possibili traguardi che il mister dovrà cercare di ottenere per non lasciare una panchina, che al momento rimane stabile.

LEGGI ANCHE – Marotta-Conte, legame ancora forte: Spalletti sull’attenti

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di Passioneinter.com 

VIDEO EDITORIALE – INTER-PSV 1-1, SERVIREBBERO 11 ICARDI E 1 POLITANO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy