CdS – Volata finale per Eriksen all’Inter: stipendio in crescendo e contratto fino al 2024

CdS – Volata finale per Eriksen all’Inter: stipendio in crescendo e contratto fino al 2024

Il danese resta un promesso sposo dei nerazzurri: ulteriori passi in avanti nella giornata di ieri da parte di Marotta

di Giuseppe Coppola

Stretta finale per Christian Eriksen all’Inter. A rivelarlo è il Corriere dello Sport che racconta nel dettaglio accordi e strette di mano dei nerazzurri raggiunti con il Tottenham. Nella giornata di ieri infatti Marotta e l’agente del giocatore, Martin Schoots, sono stati visti insieme in centro, presso lo studio dell’avvocato Capellini che si occupa da anni della stesura di contratti. Intesa blindata con il giocatore ed accordo fino al 2024. Particolare lo stipendio in crescendo che partirà da una base di 7 milioni nel 2020/2021 fino a sfiorare i 9 nelle ultime stagioni, senza considerare bonus e commissioni.

Il giocatore è stato sin da subito convinto dal progetto Inter e per i nerazzurri resta da sistemare solo la pratica Tottenham. Gli Spurs non sono scesi dalla valutazione di 20 milioni mentre l’Inter è salita a 15 e spera nell’accordo definitivo nelle prossime ore. I dirigenti inglesi non hanno fretta, i nerazzurri invece sperano nell’ufficialità nel prossimo weekend per averlo a disposizione già dalla prossima settimana. L’arrivo del giocatore verrà finanziato da Gabigol: stretta finale al Flamengo per 20 milioni più il 20% sulla futura rivendita.

 Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Inter scatenata: Marotta a cena per Eriksen, Politano-Spinazzola si fa, bloccato Giroud e in arrivo Young

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy