GdS – Conte cambia l’Inter a centrocampo: con Barella via Nainggolan

GdS – Conte cambia l’Inter a centrocampo: con Barella via Nainggolan

Il nuovo allenatore sta rifondando la mediana nerazzurra

di Antonio Siragusano

Se in pochi credevano a quella che sarebbe stata una rivoluzione a centrocampo operata da Antonio Conte, dovranno ricredersi col passare del tempo. Perché il tecnico, la considera una zona fondamentale, la prima da rifondare per un progetto nuovo e che negli ultimi anni nerazzurri ha visto spesso investimenti non proprio all’altezza del blasone del club. L’arrivo di Stefano Sensi farà da antipasto a quelli di Nicolò Barella, fortemente richiesto dall’allenatore e in attesa di un accordo tra le parti per realizzare finalmente la propria volontà.

Come riferito questa mattina da La Gazzetta dello Sport, Conte vuole rendere l’Inter indipendente dal solo Brozovic, spalmando le responsabilità del reparto anche ai nuovi arrivati. E se da una parte la fisicità di Gagliardini e Vecino è già stata ritenuta indispensabile per il centrocampo a 3 dell’allenatore, si potrà fare a meno di Borja Valero – vicino al ritorno alla Fiorentina – e di Nainggolan, possibile partente soprattutto con l’arrivo di Barella.

Per il belga, però, le offerte sono davvero poche: l’unica speranza è che possano tornare le sirene cinesi sul suo conto con una buona proposta. Da monitorare anche la situazione relativa a Joao Mario, che potrebbe andare in Francia in seguito alla corte del Monaco che potrebbe presentare un’offerta molto allettante ai nerazzurri. Infinte, si proverà a recuperare alla causa Candreva, che nell’ultima stagione ha visto un netto calo di rendimento e che sembrava ormai aver rotto con l’ambiente interista.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.000 interisti!

GdS – L’Inter stringe per Lukaku: si accorciano le distanze con il Manchester

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy