TS – Conte aspetta il Sensi di inizio stagione: manca poco al suo rientro

TS – Conte aspetta il Sensi di inizio stagione: manca poco al suo rientro

L’assenza del centrocampista sta pesando parecchio

di Antonio Siragusano

Era diventato la fonte di gioco principale del gioco nerazzurro, Stefano Sensi, che sin dal suo arrivo lo scorso luglio si era reso indispensabile nell’idea di calcio di Antonio Conte per la sua nuova Inter. Basti vedere, ad esempio, il primo tempo dell’ex Sassuolo all’andata del match di Champions League contro il Barcellona giocato al Camp Nou: il manifesto della strada che la formazione interista, con Sensi al centro del gioco, aveva inizialmente intrapreso.

Dall’infortunio del 6 ottobre rimediato in casa contro la Juventus, Conte non ha più rivisto la brillantezza del proprio centrocampista. Tormentato da tre nuovi infortuni del corso dei mesi successivi, qualora non dovesse riprendersi in queste ultime settimane, rischierebbe addirittura anche una convocazione per i prossimi europei, che fino a qualche tempo fa sembrava scontata. Secondo quanto riferito da Tuttosport, intanto, ancora una settimana o al massimo dieci giorni, poi l’Inter dovrebbe finalmente riabbracciare Sensi, sperando di non doverlo più salutare fino al termine della stagione.


Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

Juventus-Inter si giocherà domenica sera: attesa per l’ufficialità

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy