Cruz: “Inter, hai troppi problemi: così non si cresce. Spalletti grande tecnico, Marotta l’uomo che mancava”. Poi su Conte…

Cruz: “Inter, hai troppi problemi: così non si cresce. Spalletti grande tecnico, Marotta l’uomo che mancava”. Poi su Conte…

El Jardinero parla ai microfoni de La Gazzetta sportiva

di Marco Accarino

Una carriera vissuta principalmente tra Bologna e l’Inter con un’unica peculiarità che lo ha sempre contraddistinto: il gol. Julio Cruz torna a parlare e lo fa ai microfoni de La Gazzetta Sportiva, il tema ovviamente è la partita di questo pomeriggio tra nerazzurri e felsinei, ma non solo: “Ho sempre creduto in Spalletti, è uno che lavora bene e lavora tanto. Però l’Inter non cresce, ha sempre qualche problema…Conte? Non so cosa succederà, ma Antonio è stato un grandissimo giocatore prima ed un grandissimo allenatore poi. Ha dimostrato questo in carriera e posso paragonarlo a Guardiola. Marotta è l’uomo giusto per questa società: mancava qualcuno che importasse disciplina. E si è visto subito dal suo arrivo. Il suo curriculum parla da solo”.

Poi un commento sul futuro dei nerazzurri: “Ho sempre detto che deve essere, in automatico, l’antagonista della Juventus: ma ogni anno non succede, da anni. Perché? Ho paura non prenda mai i giocatori giusti… Nainggolan? Ho vissuto anche Roma e posso dirlo: è diversa da Milano, questione di obiettivi impellenti…”

ESCLUSIVA – L’agente di Rakitic: “Via da Barcellona in estate? E’ impossibile”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy