D’Ambrosio: “Non ci poniamo limiti, Conte è un vincente. Sensi? Non pensavo…”

D’Ambrosio: “Non ci poniamo limiti, Conte è un vincente. Sensi? Non pensavo…”

Le parole del difensore nerazzurro sull’imminente inizio di stagione

di Davide Ricci, @davide_r22

Ci siamo, manca sempre all’esordio a San Siro della nuova Inter di Antonio Conte. Lunedì sera alle 20:45 i nerazzurri affronteranno il neo promosso Lecce di Fabio Liverani.

Sulla prossima stagione pronta a partire e sul mercato con l’Inter grande protagonista, ha parlato Danilo D’Ambrosio ai microfoni di Sky Sport“I giocatori italiani conoscono il campionato e non hanno bisogno di integrarsi. Sensi? Non pensavo fosse cosi forte. Lukaku ha uno strapotere fisico al di sopra della norma. Sanchez puo fare comodo a qualsiasi squadra. É bravo e rapido”.

Sul nuovo tecnico Conte: “Conte ci ha portato entusiasmo e la consapevolezza che quest’anno si è alzata l’asticella di un bel po’. Tante responsabilità perché dobbiamo dare tutti qualcosa in più. Da 1 a 10 la fatica è al massimo, pensavo gli allenamenti fossero duri ma non fino a questo punto, si fa fatica. Sotto il profilo mentale Conte è davvero un vincente”.

Sui nuovi arrivi: “Sensi tecnicamente è validissimo, non pensavo fosse così forte, poi Lukaku come tutti vedete ha uno strapotere fisico al di fuori della norma. Nell’uno contro uno ti può mettere in difficoltà per le sue qualità tecniche e di velocità, potrebbe fare comodo a qualsiasi squadra”.

Infine sul rinnovo: “La priorità è l’Inter, di contratti se ne discute in altre sedi, stiamo parlando e non ci sono problemi, il rinnovo dovrebbe arrivare a giorni. A prescindere dal contratto, mi sento legato all’Inter”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.
Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già 1586 interisti!

ESCLUSIVA – Mazzola benedice Sanchez: “Darà grandi soddisfazioni”. Poi consiglia l’Inter: “Con un colpo in mezzo…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy