De Laurentiis non snobba l’Inter: “Dobbiamo meditare. Ma abbiamo un vantaggio”

De Laurentiis non snobba l’Inter: “Dobbiamo meditare. Ma abbiamo un vantaggio”

Il Presidente del Napoli ha provato a caricare l’ambiente importante in vista di una settimana importante

di Pasquale Formisano, @Formigoal

Sarà una settimana molto importante per il Napoli di Maurizio Sarri, unica squadra ancora a punteggio pieno in Serie A chiamata ad affrontare prima il City di Guardiola e poi l’Inter di Luciano Spalletti, clamorosamente seconda a due punti proprio dalla squadra partenopea dopo 8 gare disputate.Nella lunga intervista rilasciata a La Gazzetta dello Sport il presidente azzurro Aurelio De Laurentiis ha provato a caricare l’ambiente napoletano, senza snobbare assolutamente lo scontro con i nerazzurri: “Adesso dovremmo confrontarci con il Manchester Citi, ma io credo che in questa partita si dovrebbero far riposare un po’ quei giocatori che hanno un minutaggio più alto, per preservarli: la gara con l’Inter è alle porte ed è altrettanto importante. Guardiola ci ha fatto pubblicamente i complimenti, ma non vorrei che questi complimenti deconcentrassero i calciatori. Lui è una vecchia volpe, sa bene che la qualità del suo organico è notevole. Per noi potrebbe anche essere una partita quasi impossibile da vincere. Poi, però, li aspetteremo a Napoli. L’Inter invece dobbiamo affrontarla in maniera più meditata, accorta. Abbiamo però il vantaggio di giocare al San Paolo, per questo chiedo ai nostri tifosi di riempire lo stadio e far sentire tutto il loro calore, perché siamo in un momento fondamentale della nostra stagione e abbiamo bisogno di tutto il loro apporto”.

VIDEO PI – LE REAZIONI DEI TIFOSI DOPO IL DERBY

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy