GdS – Inter-Cagliari, Conte allontanato dallo stadio per principio di tachicardia

GdS – Inter-Cagliari, Conte allontanato dallo stadio per principio di tachicardia

Il tecnico era parecchio nervoso a fine partita

di Antonio Siragusano

Come testimoniato dalle immagini dopo il triplice fischio di gara, Antonio Conte non era tranquillissimo al termine dell’incontro, specialmente a causa dell’arrabbiatura provocata dal rosso estratto dall’arbitro Manganiello nei confronti di Lautaro Martinez sul finale che rischia di far saltare almeno due partite all’argentino. Il nervosismo da terzo pareggio consecutivo in campionato e la paura (scampata) della possibilità di un allungo da parte della Juventus, erano evidenti negli occhi del tecnico interista.

Al punto che, dinnanzi ad un principio di tachicardia, lo staff medico dell’Inter ha dovuto fornire una pastiglia all’allenatore che a quel punto è stato invitato ad abbandonare lo stadio per riposare a casa, evitando ulteriori emozioni del post-partita. Come riferito da La Gazzetta dello Sport, considerata la situazione poco serena che si era venuta a creare, si è preferito portare Conte il più lontano possibile dal clima rovente di San Siro.


Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Eriksen-Inter: oggi le visite mediche. Giroud a un passo: assist dal Milan. Domani Politano va a Napoli

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy