GdS – Vidal operazione a fondo perduto: ecco perché l’Inter ha scelto Eriksen

GdS – Vidal operazione a fondo perduto: ecco perché l’Inter ha scelto Eriksen

Le due priorità dei nerazzurri sono diventate l’una l’alternativa dell’altra nel mercato invernale

di Giuseppe Coppola

Due nomi da top club e due diverse situazioni, analizzate nel dettaglio da La Gazzetta dello Sport di questa mattina. Christian Eriksen ed Arturo Vidal rappresentavano le priorità dei nerazzurri sul mercato. I rischi relativi al mercato condotto per il cileno però hanno proiettato l’Inter a lavorare sul danese in uscita dal Tottenham, fino a portarsi ad un passo dal matrimonio con il giocatore allenato da Mourinho.

La rosea racconta di una realtà, quella per Vidal, paragonabile ad un’operazione a fondo perduto da parte di Suning. Situazione decisamente diversa rispetto all’investimento per Eriksen, 27enne e con gli ultimi ritocchi da compiere prima di collocarsi al centro del mondo Inter. Il cileno era di fatto già pronto alla realtà nerazzurra, complice un rapporto speciale con Antonio Conte. Ma quando Marotta ed Ausilio hanno fiutato le difficoltà per arrivare al centrocampista del Barcellona, in quel momento hanno scelto di virare sul danese. Di tutto pur di assicurare al tecnico un rinforzo da applausi, prima e dopo l’ingresso in campo del gioiello per il quale la Beneamata è pronta all’assalto definitivo.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Nel pomeriggio Spinazzola atteso ad Appiano. Pressing su Eriksen, Giroud ad un passo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy