Gomez teme Icardi: “Attaccante infallibile negli ultimi venti metri”

Gomez teme Icardi: “Attaccante infallibile negli ultimi venti metri”

Il capitano dei bergamaschi ha sottolineato la pericolosità del connazionale argentino

di Antonio Siragusano
intervista gomez

Alejandro Gomez, meglio conosciuto come ‘El Papu’, domenica sera si prenderà sulle spalle la sua Atalanta ed andrà ad affrontare l’Inter a San Siro, in quello che sarà il posticipo delle 20:45 della tredicesima giornata. Per il capitano della Dea, il pericolo numero uno in assoluto dei nerazzurri sarà Mauro Icardi, suo amico e compagno di nazionale, che proprio l’atalantino conosce molto bene e che ha descritto con queste parole: “Bisogna stare attenti a Icardi, perché negli ultimi venti metri sbaglia poche palle e noi abbiamo bisogno di fare punti”.

Lo stesso Gomez, ai microfoni dell’ANSA, ha parlato della sfida contro la squadra di Luciano Spalletti: “Domenica sera sarà dura, perché Mauro è micidiale dentro l’area anche se magari non partecipa molto al gioco. Sarà la prima delle tante sfide di un tour de force da qui a gennaio in cui dobbiamo anche chiudere la qualificazione in Europa League.”

E sul 7-1 dello scorso anno, che provocò una pesante battuta d’arresto per la banda di Gasperini, il Papu non ha mostrato grossi rimpianti: “Cose che capitano, da lì comunque non perdemmo più arrivando quarti. Italia fuori dal mondiale? Mi dispiace per Spinazzola e per gli altri ragazzi che conosco bene da anni. L’Italia è un Paese che vive di calcio e un Mondiale azzurri senza fa una strana sensazione”.

LEGGI ANCHE: SPALLETTI INNAMORATO DEI TIFOSI: “ONORATI DI ESSERE LA VOSTRA PASSIONE”

LEGGI ANCHE: LUCAS MOURA RIFIUTA CLUB BRASILIANI: IL GIOCATORE VUOLE UNA…

D’AMBROSIO E PERISIC PRONTI PER IL RITORNO DI GOMORRA: ECCO IL LORO MESSAGGIO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy