Graziani: “Dzeko? Fossi la Roma lo terrei, rischiando di perderlo a zero”

Graziani: “Dzeko? Fossi la Roma lo terrei, rischiando di perderlo a zero”

L’ex attaccante dà il suo giudizio sulla gestione del club giallorosso

di Antonio Siragusano

Continua a non trovare una soluzione la lotta a distanza tra Inter e Roma, che da un paio di mesi discutono di Edin Dzeko senza però trovare un punto d’incontro. Una trattativa assolutamente snervante che, qualora dovesse ulteriormente prolungarsi, rischierebbe di saltare definitivamente. Il pugno duro dei giallorossi sta complicando i piani dell’Inter e di Antonio Conte, che avrebbe voluto il bosniaco già ad inizio ritiro.

Su questo argomento, è intervenuto Ciccio Graziani sulle frequenze di Radio Sportiva, suggerendo alla Roma una strategia che l’ex attaccante metterebbe in atto al posto della dirigenza. Queste le sue dichiarazioni: “La Roma non lo cede senza la giusta offerta e lo ha detto al calciatore, che ha capito e si sta comportando in modo professionale. Fossi la società lo terrei anche a costo di perderlo a parametro zero tra un anno”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.000 interisti!

ESCLUSIVA – Inter su Jake Larsson: concorrenza in Spagna e Germania

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy