Icardi, l’oro dell’Inter: la clausola di 110 milioni potrebbe presto raddoppiare

Icardi, l’oro dell’Inter: la clausola di 110 milioni potrebbe presto raddoppiare

Il bomber argentino sta per essere blindato dall’Inter per allontanare le voci di mercato

di Daniele Najjar, @Daniele_najjar

L’Inter e Mauro Icardi, un matrimonio destinato a durare. Almeno questo è l’augurio che si fanno i tifosi nerazzurri, consapevoli di avere in casa uno degli attaccanti più forti in circolazione. Anche la società, viste le continue voci di mercato che inseguono il giocatore, sembra intenzionata ad assicurarsi che il non venga scippato dalle concorrenti.

Ad oggi infatti, il contratto di Maurito prevede che una squadra estera possa, senza dover trattare con i nerazzurri, acquistare il numero 9 nerazzurro pagando la clausola di 110 milioni prevista. A causa del suo grande rendimento però la pur enorme cifra pare persino troppo bassa, e come riporta il Corriere della Sera in edicola oggi, l’Inter sarebbe pronta ad offirgli presto un nuovo contratto che potrebbe raddoppiarla. Il rinnovo non è un assillo al momento, e la trattativa con l’agente Wanda Nara andrebbe ancora imbastita, ma potrebbe divenire presto una necessità. Perchè questo è un sì che tutti, a partire dal giocatore e dalla proprietà di Suning, vogliono che arrivi.

LEGGI ANCHE –> CARESSA: “INTER FISICA E FORTUNATA” CAMBIASSO: “IL CULO NON ARRIVA SE…”

LEGGI ANCHE –> ICARDI NELLA STORIA: E’ IL TERZO INTERISTA A FARE 15 GOL PER 4 CAMPIONATI DI FILA

MARATONA DI FIRENZE: UN TIFOSO INTERROMPE LA CORSA PER BACIARE ICARDI

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy