Infantino: “Coronavirus? Seguiamo le indicazioni delle autorità, niente panico”

Infantino: “Coronavirus? Seguiamo le indicazioni delle autorità, niente panico”

Il numero uno della FIFA non si sbilancia sulle soluzioni

di Antonio Siragusano

Con tanto buon senso, il presidente delle FIFA Gianni Infantino – intervenuto in occasione del 44esimo congresso Uefa, sul tema coronavirus ha tagliato corto, ammettendo di non avere le giuste competenze mediche per poter esprimere un proprio giudizio sulle scelte che si stanno prendendo nel mondo del calcio. Dall’alto della sua importante carica, però, ci ha tenuto a lanciare un messaggio molto importante, vale a dire quello di conservare la calma e non lasciarsi prendere dal panico nonostante l’emergenza.

Il suo intervento: “​In questi giorni, non si può non menzionare il Coronavirus. Alcuni di voi devono prendere decisioni importanti, chiunque organizzi una competizione deve farlo. Dobbiamo seguire le indicazioni delle autorità, ma non farci prendere dal panico. Qualcuno mi ha detto che il calcio può essere un antidoto: non mi spingerei così tanto, ma il calcio può esserlo per altri problemi. Penso al razzismo: è una lotta che dobbiamo vincere”.


Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Steven Zhang durissimo contro Dal Pino, ma ora rischia. Marotta si oppone a Juve-Inter il 9 marzo

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy