Inter, allarme De Vrij: out con la Lazio e rischia stop lungo

Inter, allarme De Vrij: out con la Lazio e rischia stop lungo

Distrazione all’adduttore della coscia destra per l’ex difensore biancoceleste che salta la sfida con la sua vecchia squadra

di Pasquale Formisano, @Formigoal

Brutte notizie provenienti dall’infermeria nerazzurra: in mattinata, stando a quanto riportato dal sito ufficiale dell’Inter, il difensore nerazzurro Stefan De Vrij è stato sottoposto a risonanza magnetica dopo il problema riscontrato durante gli allenamenti con la Nazionale olandese.

PROBLEMI ALL’ADDUTTORE – L’esito non sarà facile da digerire per l’allenatore Luciano Spalletti: l’esame, infatti ha evidenziato una distrazione all’adduttore della coscia destra.

NIENTE LAZIO – Così come successo nella gara di andata De Vrij salterà la sfida con la Lazio, sua ex squadra con la quale ha giocato l’ultima partita lo scorso 20 maggio, proprio contro l’Inter, prima del passaggio a parametro zero all’ombra del Duomo. In settimana il difensore svolgerà un lavoro personalizzato e poi si sottoporrà a nuovi esami. Il rischio è quello di uno stop lungo che potrebbe coinvolgere le sfide anche con Genoa e Atalanta.

GdS – Addio San Siro, Inter e Milan cambiano casa: progetto pronto entro aprile. I costi dell’operazione

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy