Inter-Chievo, fasciatura per Vecino. Adani: “Ci vuole ben altro per abbattere un uruguagio”

Inter-Chievo, fasciatura per Vecino. Adani: “Ci vuole ben altro per abbattere un uruguagio”

Il centrocampista nerazzurro è stato colpito alla testa dal giovanissimo Grubac

di Raffaele Caruso

Matias Vecino ha stretto i denti per non mancare a questa importantissima sfida in cui l’Inter è chiamata a non fallire l’appuntamento con i 3 punti per riportarsi al terzo posto, a quattro lunghezze di distanza da Milan e Roma.

Il centrocampista nerazzurro è stato colpito in uno scontro aereo da Grubac, attaccante classe 2000 del Chievo Verona: l’ex Fiorentina è stato medicato con una vistosa fasciatura alla testa. Lele Adani, ex difensore dell’Inter e telecronista Sky per la partita, ha commentato così il piccolo infortunio di Vecino: “Ci vuole ben altro per abbattere un uruguagio. Può sanguinare, ma poi torna in campo più forte di prima”.

piuletto

LIVE Inter-Chievo: segui la diretta su Passioneinter.com!

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy