Inter, Eriksen è ancora un sogno. E Pochettino non chiude a cessioni

Inter, Eriksen è ancora un sogno. E Pochettino non chiude a cessioni

Il tecnico degli Spurs: “Christian è un grande talento, spero possa restare, ma…”

di Pasquale Formisano, @Formigoal

Il sogno di mercato dell’Inter chiamato Christian Eriksen non sembra svanire: nelle scorse settimane sono trapelate voci di un interesse nerazzurro sul centrocampista danese in forze al Tottenham, anche se mezza Europa sarebbe disposta ad alzare la base d’asta per provare ad accaparrarsi le prestazioni del classe ’92, finalista di Champions.

Ai microfoni di Sky Sport Uk il tecnico degli Spurs Mauricio Pochettino ha detto la sua sul futuro del calciatore, non chiudendo affatto le porte a un’eventuale cessione, anche se ha mostrato al mondo intero il desiderio di poter continuare a contare sul danese anche per l’imminente futuro: “Non è il solo dei nostri calciatori che stanno suscitando interesse sul mercato, ma io spero che rimanga. Christian è un grande giocatore, uno dei talenti del calcio mondiale, e per questo mi auguro di poter continuare a lavorare con lui, anche se non si sa come andrà a finire, cosa succederà alla fine”.

Pochettino, quindi, non esclude la cessione del centrocampista, e questo sicuramente comporterà qualche sondaggio di mercato da parte dei club europei interessati.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.000 interisti!

Rassegna stampa del 15 luglio: Zaniolo sblocca Dzeko, Icardi e le altre notizie

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy