Inter, Eriksen fa cambiare Conte? La Gazzetta stuzzica: “Il danese ‘alla Papu’ in un 3-4-1-2”

Inter, Eriksen fa cambiare Conte? La Gazzetta stuzzica: “Il danese ‘alla Papu’ in un 3-4-1-2”

Sulle fasce, poi, i titolari diventerebbero Moses e Young, più inclini alla fase offensiva

di Simone Frizza, @simon29_

Ciò che sta per avvenire all’Inter con l’arrivo di Christian Eriksen è un qualcosa di rivoluzionario. Il fuoriclasse danese, proprio in qualità di giocatore ben sopra la media, potrebbe infatti spingere Antonio Conte ad abbandonare il suo ‘storico’ 3-5-2 per passare ad un più offensivo – e forse anche funzionale – 3-4-1-2 di ispirazione gasperiniana. Il ruolo che il genio del Tottenham potrebbe avere, infatti, è un ruolo ‘alla Papu Gomez’, ovvero di trequartista di fantasia ed estro ad ispirare la fortissima coppia d’attacco formata da Lautaro Martinez e Lukaku.

Sulle fasce, scrive poi La Gazzetta dello Sport, potrebbero avvenire gli altri cambiamenti: la poca produttività e presenza offensiva di Candreva e Biraghi spinge Conte a riflettere sul loro utilizzo indiscusso. Con l’arrivo di Moses e Young, infatti, ci si può avvicinare a gambe levate verso i due esterni per antonomasia della Serie A, ovvero gli atalantini Castagne e Gosens, veri e propri dominatori delle loro corsie. Con la loro furia sugli esterni e l’estro, misto a qualità e potenza fisica del terzetto offensivo, Conte può finalmente vantare una squadra a sua piena immagine e somiglianza.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE MERCATO – Visite mediche per Moses, Eriksen forza la mano col Tottenham. Giroud in attesa. Il punto sulle cessioni

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy