Inter-Lazio, Vecino tra i peggiori sui quotidiani: non la prende quasi mai

Inter-Lazio, Vecino tra i peggiori sui quotidiani: non la prende quasi mai

Il centrocampista uruguagio tornava titolare dopo tre panchine

di Antonio Siragusano

Non ha fatto una buonissima impressione Matias Vecino nel match di ieri vinto dall’Inter sulla Lazio, tornato titolare dopo tre esclusioni di fila. Sappiamo come il centrocampista uruguagio abbia saltato tutto il precampionato a causa dell’infortunio che aveva rimediato in Copa America, per questo motivo la sua prestazione sottotono può essere in un certo senso giustificata da un ritardo di condizione rispetto ai compagni. Nonostante ciò, sebbene per la maggior parte dei quotidiani sportivi la sua gara è stata insufficiente, c’è chi ha voluta dare all’ex Fiorentina un 6 di incoraggiamento. Vediamo voti e giudizi della carta stampata sull’uruguagio:

LA GAZZETTA DELLO SPORT 5 – Un po’ interno, molto trequartista, incursore con la facoltà di andare a far male, ma senza la convinzione di poterci riuscire. Impreciso anche nel gioco aereo, la sua specialità.

CORRIERE DELLO SPORT 6 – Qualche palla persa di troppo e alcuni duelli in cui non lascia il segno. Comunque si batte.

TUTTOSPORT 5 – Torna titolare dopo tre esclusioni consecutive per scelta tecnica e al primo pallone per poco non manda in porta Correa. Un cattivo presagio confermato da una prestazione al di sotto della sufficienza.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

VIDEO – Serie A, Inter-Lazio 1-0: gol e highlights. D’Ambrosio vale 3 punti

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy