Inter, l’ex Castagner: “Scudetto? Nerazzurri ancora in corsa. Giusto fermare tutto”

Inter, l’ex Castagner: “Scudetto? Nerazzurri ancora in corsa. Giusto fermare tutto”

L’ex tecnico dei nerazzurri analizza la volata per il primo posto ed i provvedimenti legati all’allarme Coronavirus

di Giuseppe Coppola
inter quiz

Intervistato dai microfoni di TMW, l’ex tecnico di Inter e Milan Ilario Castagner ha parlato dell’emergenza Coronavirus che ha colpito l’Italia, raccontando anche il suo punto di vista in merito al rinvio degli Europei. Nerazzurri ancora in corsa per lo scudetto secondo l’ex allenatore interista, il tutto nonostante la distanza.

EUROPEO RINVIATO – “Credo sia stata una scelta di buonsenso. Ora non contano le manifestazioni sportive, è importante la salute della gente. Serve pensare a quante famiglie sono state falcidiate, quanti morti ci sono stati. Il calcio e gli altri sport adesso devono essere messi in secondo piano”

GIOCARE IN STADI VUOTI – “Il calcio deve essere giocato col pubblico che fa il tifo altrimenti le partite sono monche, non hanno gusto. Anche una squadra che magari vince, non credo sia contenta di esultare senza avere nessuno intorno”

LOTTA SCUDETTO – “Inter? I tre punti danno la possibilità di recuperare posizioni. Non è ancora tagliata fuori anche perché non sappiamo in quali condizioni saranno le squadre al momento in cui si riprenderà il campionato”

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – UFFICIALE: la UEFA rinvia Euro2020 e Ceferin spiega il programma. L’Inter programma il futuro sul mercato

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy