Inter-Napoli, Spalletti meglio di Ancelotti negli scontri diretti. Ma quando l’ex milanista incrocia i nerazzurri…

Inter-Napoli, Spalletti meglio di Ancelotti negli scontri diretti. Ma quando l’ex milanista incrocia i nerazzurri…

Andiamo ad analizzare i numeri dei due allenatori con la lente d’ingrandimento

di Antonio Siragusano

Penultima giornata del girone di andata del campionato di Serie A. Dopo l’ultima edizione del 1971, ritorna il grande appuntamento con il grande calcio italiano nel giorno di Santo Stefano, più comunemente noto secondo la tradizione anglosassone come ‘Boxing Day’. Occhi soprattutto puntati sulla sfida forse più importante di giornata, ovvero quella tra Inter e Napoli, tra due grandi allenatori come Luciano Spalletti e Carlo Ancelotti. Andiamo dunque a vedere i precedenti tra i due allenatori nel confronto diretto e contro le rispettive squadre.

Spalletti vs Ancelotti

Sono 21 le volte in cui i due tecnici si sono scontrati in carriera. La prima volta il 9 novembre del 1997 quando l’attuale allenatore partenopeo vinse con il suo Parma per 2-0 contro l’Empoli dell’allenatore interista. Malgrado la sconfitta, a lì in avanti è andata meglio a Spalletti che nei duelli con Ancelotti è riuscito a collezionare 10 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte (compresa la prima contro il Parma). L’ultimo incrocio tra i due in una partita ufficiale, risale ad un 2-3 della Roma a San Siro ai danni del Milan del 24 maggio 2009.

Spalletti vs Napoli

Anche stavolta dobbiamo tornare al 1997, precisamente il 14 settembre, per ritrovare il primo precedente tra Spalletti ed il Napoli. Anche in quella circostanza, l’esordio fu amaro per l’allenatore toscano che contro i partenopei perse per 2-1. A partire dal 5-0 in favore del suo Empoli nel girone di ritorno, però, Spalletti iniziò a costruire una serie di risultati positivi contro gli azzurri che lo portano in vantaggio nel confronto diretto, con 7 vittorie, 5 pareggi e 3 sconfitte su un totale di 15 partite.

Ancelotti vs Inter

Per via delle otto stagioni trascorse sulla panchina del Milan, è chiaro che quello di stasera può essere considerato come un derby per Carlo Ancelotti. Lui in carriera ha incontrato l’Inter in 30 occasioni, totalizzando 30 vittorie, 5 pareggi e 10 sconfitte. Dall’esordio perso per 3-1 sulla panchina del Parma, sino all’1-0 in favore dell’Inter di Mourinho dello Stamford Bridge del 2010 che segnò uno dei momenti più alti della cavalcata Champions dei nerazzurri. In mezzo tantissimi derby ed una rivalità accesa che stasera al Meazza tornerà a farsi sentire.

LEGGI ANCHE – > Inter-Napoli, le probabili formazioni: Spalletti conferma Perisic e punta su Vecino

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

VIDEO – RECOBA SI REINVENTA CANTANTE INSIEME CON LA SUA FAMIGLIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy