Inter-Spal, le probabili formazioni: Dalbert e Joao Mario titolari, per Vecino ballottaggio…

Inter-Spal, le probabili formazioni: Dalbert e Joao Mario titolari, per Vecino ballottaggio…

Dovrebbero essere poche le modifiche dell’allenatore sull’undici iniziale per la sfida contro la Spal

di Federico Spagna, @federico_spagna

“Noi siamo gente di campagna e sentiamo già l’odore della trappola”: ha dichiarato qualche giorno fa Luciano Spalletti interrogato sul prossimo impegno contro la Spal. La squadra di Semplici, in effetti, potrebbe rivelarsi un avversario irto di insidie, ma l’allenatore nerazzurro sa che non si possono sottovalutare certi uomini come Borriello e Paloschi. Del resto, anche lo stesso Antenucci — uno dei leader dello spogliatoio della squadra ferrarese — ha dichiarato che non andranno a San Siro per fare una passeggiata.

Il tecnico di Certaldo ha dovuto fare i conti con la riduzione della rosa causa nazionali: solo ieri è tornato a rivedersi alla Pinetina il capitano Mauro Icardi e la squadra ha svolto il primo vero allenamento a ranghi completi. Maurito è sicuro del suo posto al centro dell’attacco dopo aver svolto l’intera seduta con il resto del gruppo.
Un po’ a sorpresa domani si vedrà dal 1′ il neo acquisto Dalbert che completerà il pacchetto a protezione della porta di Handanovic con Miranda, SkriniarD’Ambrosio. A completare il 4-2-3-1 dell’Inter saranno Candreva, Perisic e Joao Mario alle spalle di Icardi. Ad affiancare Borja Valero in postazione di regia dovrebbe essere Vecino favorito sul meno in forma Gagliardini, ancora bisognoso di un po’ di rodaggio per iniziare al meglio la nuova stagione.

Semplici, invece, imposterà la sua squadra in un attento 3-5-2 con Viviani in posizione di regia con il compito di innescare le potenzialità di Borriello e di Antenucci, al momento, in vantaggio su Paloschi.

Ecco le probabili formazioni:

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Miranda, Dalbert; Borja Valero, Vecino; Candreva, Joao Mario, Perisic; Icardi.
A disposizione: 27 Padelli, 46 Berni, 13 Ranocchia, 55 Nagatomo, 61 Vanheusden, 5 Gagliardini, 77 Brozovic, 23 Eder, 17 Karamoh, 99 Pinamonti.
Allenatore: Spalletti.

SPAL (3-5-2): Gomis; Salamon, Vicari, Vaisanen; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Mora, Costa; Borriello, Antenucci.
A disposizione: A 92 Marchegiani, 27 Felipe, 6 Cremonesi, 5 Della Giovanna, 88 Grassi, 8 Bellemo, 14 Mattiello, 24 Vitale, 11 Rizzo, 18 Schiavon, 43 Paloschi, 9 Bonazzoli.
Allenatore: Semplici.

ARBITRO: Gavillucci
ASS. Schenone-Mondin IV Ghersini
VAR: Mazzoleni, A. VAR: Giua

 

INTER, SPALLETTI DA’ IL SUO VOTO SUL MERCATO

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy