L’ADISE piange la morte di Renato Cipollini, il ricordo di Marotta: “Uomo esemplare e amico sul quale contare sempre”

L’ADISE piange la morte di Renato Cipollini, il ricordo di Marotta: “Uomo esemplare e amico sul quale contare sempre”

L’ex dirigente era vicepresidente dell’Assodirettori

di Alexander Ginestous, @AGinestous

Si è spento all’età di 73 anni Renato Cipollini, ex calciatore dell’Inter e successivamente noto dirigente sportivo. Cipollini è stato anche vicepresidente ADISE, l’Associazione Italiana Direttori Sportivi.

Con una nota di cordoglio, l’attuale ad nerazzurro e presidente ADISE, Giuseppe Marotta, ha voluto ricordare il collega scomparso nella giornata di ieri: “Nel ricordo di un uomo esemplare, di un dirigente lungimirante e di un amico sul quale contare mi stringo con affetto alla moglie Grazia e ai figli Enrico e Fabio ai quali formulo le mie più sincere e profonde condoglianze”.

ESCLUSIVA – Orlandoni: “Mourinho, gli idranti di Barcellona, lo spogliatoio del Triplete. Balotelli? Gli facevo da autista, quante ca****e!”

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy