Leonardo: “Avevo molte offerte. Adesso voglio fare l’allenatore, magari in futuro diventerò direttore sportivo”

Leonardo: “Avevo molte offerte. Adesso voglio fare l’allenatore, magari in futuro diventerò direttore sportivo”

Il brasiliano ha parlato della scelta di allenare il club turco dell’Antalyaspor

di Donato Cerullo, @donatocerullo
sostituti de boer

Dopo l’esperienza a Sky, Leonardo ha deciso di ripartire da protagonista nel mondo del calcio, accettando l’incarico di allenatore dell’Antalyaspor. Al Journal du Dimanche il brasiliano ha spiegato la sua scelta: “Non devo essere in un grande club per essere felice. Non ho niente da dimostrare a nessuno. Ho 48 anni, non sono qui per fare la mia vita, ma per vivere qualcosa. Ho avuto molte offerte, ma quella turca mi ha interessato. Ora dobbiamo mettere tutto a posto, un po’ come successo a Parigi. La mia scelta di diventare allenatore è definitiva. Forse all’età di sessant’anni diventerò un direttore sportivo, ma non prima”

Leonardo ha poi ricordato un aneddoto della sua prima uscita sulla panchina della squadra turca: “Nella mia prima partita ero sotto 2-0 dopo 20 minuti, ho guardato il tabellone e mi sono detto: perché sto facendo questo a me stesso? Sono pazzo! Ma ho perso questa lotta interiore”. 

L’allenatore brasiliano, all’Inter nella stagione 2010-2011 e vincitore di una Coppa Italia, ha già guidato la squadra in cinque partite, in cui ha ottenuto 2 vittorie (1 in campionato e 1 nella coppa di Turchia) e 3 sconfitte.

GUARDA ANCHE: Il VIDEO dello scherzo del PSG che terrorizza Mbappé e Verratti
LEGGI ANCHE: Caressa: “Ecco cosa farà l’Inter secondo il mio algoritmo”

L’INTER AVVERTE IL VERONA: “WE ARE ON FIRE”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy