Longhi: “Icardi? Adesso si pone il problema Lautaro, i due non giocheranno mai insieme”

Longhi: “Icardi? Adesso si pone il problema Lautaro, i due non giocheranno mai insieme”

Lautaro Martinez è reduce dal gol nel derby e dall’ottima prestazione, anch’essa con marcatura, con la nazionale Argentina

di Paolo Messina

Tra nazionali in giro per il mondo e calciatori rimasti ad Appiano Gentile, i temi della sosta si colorano facilmente con il nerazzurro. L‘Inter è reduce dalla splendida vittoria sul Milan nell’ultima gara di campionato e settimana prossima sfiderà la Lazio nell’ennesimo big match decisivo per le sorti dei piazzamenti valevoli per la qualificazione alla prossima Champions League. Tra le novità degli ultimi giorni non si può non chiamare in causa Icardi e il suo rientro in gruppo, anche se con un lavoro personalizzato per recuperare dal lungo stop. Parallelamente al rientro del numero 9, Lautaro Martinez ha dato prova del suo talento anche con la maglia dell’argentina. I due sono pronti a confrontarsi, per giocarsi la maglia da titolare all’Inter.

Proprio la tematica relativa al caso Icardi e alle soluzioni tattiche con i due in campo, è stata discussa negli studi di Radio Sportiva questa mattina. L’ospite pronto ad analizzare la questione è stato Bruno Longhi. Questa la sua opinione: “Lo stop di Mauro Icardi ha permesso a Lautaro Martinez di far vedere quello che sa fare. Si pone anche questo problema, tutti gli allenatori vorrebbero avere problemi di abbondanza ma adesso la scelta si impone: secondo me comunque i due non giocheranno mai insieme”.

Nazionali – Lautaro Martinez unica luce nel buio dell’Argentina, in patria sottolineano la buona prova

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy