Longhi: “Lukaku migliora di partita in partita. Mertens nerazzurro? Mi sembra difficile”

Longhi: “Lukaku migliora di partita in partita. Mertens nerazzurro? Mi sembra difficile”

In un intervista a Radio Sportiva, il giornalista si esprime anche su alcune situazioni riguardanti il mondo nerazzurro

di Luca Zuaro

Ai microfoni di Radio Sportiva è intervenuto il giornalista sportivo Bruno Longhi che tra varie domande sulla situazione del Napoli, sul “caso” Ronaldo e molto altro, ha avuto modo di pronunciarsi su alcune cose riguardanti il mondo nerazzurro.

In particolare si è espresso su Lukaku e il suo impatto col nuovo campionato: “Le discussioni su di lui sono arrivate nelle prime giornate, quando il suo modo di proporsi aveva sollevato molti dubbi. In realtà è un bel giocatore: sa segnare e fraseggia con i compagni di squadra“.

Ha avuto anche modo di dire la sua sul presunto interesse dei nerazzurri per Dries Mertens:  “Sul fatto che esista una trattativa ho qualche dubbio“.

Non ha invece risparmiato i complimenti al centrocampo italiano che al momento vede Barella come sua luce più luminosa: “Il giusto mix può fare in modo che l’Italia abbia un buon centrocampo. Sicuramente, durante le qualificazioni, abbiamo visto una squadra azzurra con una linea mediana molto forte“.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Conte minacciato con proiettili. Marotta sonda gli svincolati per l’estate, Ausilio in missione per Giroud

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy