Marotta: “Lukaku? Nulla è concluso, abbiamo presentato offerta congrua. Ecco a che punto siamo con Icardi”

Marotta: “Lukaku? Nulla è concluso, abbiamo presentato offerta congrua. Ecco a che punto siamo con Icardi”

L’amministratore delegato non sembra voler fare azzardi per il belga

di Lorenzo Della Savia, @loredstweet

Una possibile traduzione: facciamo quello che possiamo, non più di quello che possiamo. No ai miracoli e no agli azzardi. Parla chiaro, Giuseppe Marotta, a margine della presentazione dei calendari della prossima stagione di Serie A TIM, e lo fa – ovviamente – a proposito di uno dei nomi più caldi per il mercato nerazzurro: Romelu Lukaku.

Ha dichiarato l’amministratore delegato nerazzurro ai microfoni di Sky Sport: “Oggi è chiaro che le richieste dei giocatori sono veramente elevate in alcuni casi, come per Lukaku – ha spiegato – Noi abbiamo fatto un’offerta congrua e importante rispettando il valore del giocatore. Non si è concluso niente, cercheremo di monitorare ancora”.

Poi ancora sul mercato, stavolta a Sportitalia: “Dobbiamo completare la rosa e dobbiamo farlo velocemente perché giustamente l’allenatore reclama di avere una rosa completa di giocatori a disposizione per continuare il suo lavoro che è importante in questa fase di precampionato. Questo è il nostro obiettivo. Non mi sbilancio sui nomi. E’ un mercato che non è ancora entrato nel vivo, perché, essendo lungo, lo scambio tra i giocatori è ancora più lento. Vediamo in questi giorni cosa riusciamo a fare”.

Su Icardi: “Direi che non abbiamo schedulato le tempistiche della sua situazione. E’ un nostro giocatore come tanti altri, su di lui ci siamo espressi in modo esplicito e siamo concentrati su di lui come su altri giocatori che devono completare la rosa in entrata”.

Infine, una battuta sul campionato che inizierà, ormai, tra poche settimane: “Penso sia importante una valutazione ampia, credo che le premesse sino ad oggi siano assolutamente positive, per il lavoro e per quello che è riuscito a fare Conte, ci vuole ancora qualcosa per sistemare la rosa ma lo faremo nel migliore dei modi”.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.000 interisti!

Serie A 2019-2020, i calendari: esordio a San Siro contro il Lecce. Milan-Inter alla quarta, Inter-Juve alla settima. Penultima col Napoli, si chiude a Bergamo!

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy