Moratti: “Oriali? Da sempre legato all’Inter. Aspetto di vedere Conte in azione”

Moratti: “Oriali? Da sempre legato all’Inter. Aspetto di vedere Conte in azione”

Così l’ex presidente nerazzurro sul possibile ritorno in società

di Antonio Siragusano

Un binomio vincente, che nel 2010 aveva portato l’Inter sul tetto d’Europa con la vittoria della Champions League in quel lontano 22 maggio di Madrid. Stiamo parlando di Massimo Moratti e Lele Oriali, entrambi idolatrati dalla tifoseria nerazzurra per aver contribuito a scrivere pagine importanti della storia del club. E proprio Oriali, nel giro di pochi giorni, dovrebbe far rientro all’Inter su esplicita richiesta di Antonio Conte. I due avevano avuto modo di lavorare insieme in Nazionale dal 2014 al 2016, un feeling che avrà modo di continuare anche in tinte nerazzurre.

L’ex calciatore e dirigente nerazzurro ricoprirà un ruolo strategico, quello di collante tra squadra e società, per favorire la coesione della famiglia interista. Un ritorno per il quale l’ex numero uno Moratti ha speso belle parole ai microfoni dell’Ansa. Ecco cosa ha detto: “Oriali? Sono convinto che i ritorni siano i benvenuti. Soprattutto perché è una persona assolutamente legata all’Inter per storia, tradizione e carattere. Darà più senso alla società. Conte? Bene, buona scelta. Ora lo aspettiamo in azione”.

Tutte le news sull’Inter in tempo reale: iscriviti al canale Telegram di PassioneInter.com

Nasce Inter HQ, la nuova sede nerazzurra tra innovazione e sostenibilità

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy