Sala: “L’idea di un nuovo stadio vicino a San Siro è sbagliata”

Sala: “L’idea di un nuovo stadio vicino a San Siro è sbagliata”

Il primo cittadino di Milano continua a esternare dubbi sulla costruzione del nuovo impianto

di Alexander Ginestous, @AGinestous
intervista sala

Inter e Milan sembrano essere intenzionate ad abbandonare San Siro per costruire un nuovo stadio moderno ed al passo con i tempi. Di fatto, la città di Milano, vedrebbe sorgere un nuovo impianto accanto a quello già esistente: una visione che non convince affatto il sindaco della città Beppe Sala.

Intervenuto a margine della conferenza per le celebrazioni per gli 80 anni dell’Ospedale Niguarda di Milano, il primo cittadino ha parlato così della situazione: “Dire “facciamo uno stadio nuovo e lasciamo lì San Siro”, ecco, questo secondo me è sbagliato. Immaginate la tristezza di San Siro vuoto con le luci, l’attenzione e tutta la visibilità sull’altro stadio che sta a cento metri. Questo non è possibile. Continuo a ribadire che per me la prima soluzione è lavorare su San Siro, però non posso non ascoltare le squadre”.

Il sindaco ha poi aggiunto: “Mi fa piacere che si andrà anche verso una buona trasparenza rispetto alla cittadinanza. Il calcio e San Siro sono temi talmente delicati che la cittadinanza va coinvolta. Devono decidere le squadre però”.

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.
Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 1.900 interisti!

Le PAGELLE di Milan-Inter: Godin monumentale! Bentornati Brozovic e Lukaku

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy