Santucci (CorSera): “Minacce a Conte? Nessuna frizione con la tifoseria. Il mandante è probabilmente un mitomane”

Santucci (CorSera): “Minacce a Conte? Nessuna frizione con la tifoseria. Il mandante è probabilmente un mitomane”

Il giornalista del Corriere della Sera si esprime sull’atto intimidatorio nei confronti dell’allenatore nerazzurro

di Luca Zuaro

A seguito delle minacce ricevute da Antonio Conte si esprime, ai microfoni di Radio Sportiva, Gianni Santucci, giornalista del Corriere della Sera. Sull’accaduto: “Nei giorni scorsi Conte ha ricevuto una lettera contenente minacce generiche e un proiettile. Il tecnico ha denunciato tutto ed è stata aperta un’inchiesta. Prima di arrivare a capire di che cosa si tratti, è stato deciso per una vigilanza di basso livello da parte delle forze dell’ordine attorno ai luoghi frequentati dall’allenatore”.

Per quanto riguarda il mittente invece si esprime così:Al momento non esiste nessun tipo di frizione tra il tecnico pugliese e la tifoseria organizzata nerazzurra; più probabile che si parli di un mitomane disturbato la cui ossessione è riversata sulla figura di Conte”

Sfida la redazione di PassioneInter.com su Magic: crea la tua fanta squadra con i tuoi campioni preferiti e diventa il migliore fantacalcista d’Italia solo con La Gazzetta dello Sport.

Commenta tutte le news con i tifosi su Telegram: ci sono già più di 2.000 interisti!

LIVE Inter ora per ora – Conte minacciato con proiettili. Marotta sonda gli svincolati per l’estate, Ausilio in missione per Giroud

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy